Xavier Barral i Altet, Guido Dall’Olio e Daniele Manacorda discutono "Storie per tutti" / Xavier Barral i Altet, Guido Dall’Olio and Daniele Manacorda talk about “Storie per tutti” (Stories for everyone)

Xavier Barral i Altet, Guido Dall'Olio, Daniele Manacorda

Abstract


 

Si pubblica qui, in una versione rielaborata dagli autori, il testo degli interventi di Xavier Barral i Altet, Guido Dall’Olio e Daniele Manacorda, proposti il 5 giugno 2014 in occasione della presentazione presso la Biblioteca di Storia moderna e contemporanea di Roma del numero de «Il Capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage» dedicato al rapporto fra ricerca e diffusione del sapere.

 

 

 

We publish here the speeches, reviewed by the authors Xavier Barrall i Altet, Guido Dall’Olio and Daniele Manacorda, presented in June, 5 2014 at the Biblioteca di Storia moderna e contemporanea in Roma for the monographic issue of «Il Capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage» dedicated to the relation between the research and the diffusion of knowledge.

 

 

 


Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Bahn P. (1996), Archaeology. A very short Introduction, Oxford: University Press.

Cantimori D., Prospettive di storia ereticale italiana del Cinquecento [1960], in Id. (1992), Eretici italiani del Cinquecento e altri scritti, a cura di A. Prosperi, Torino: Einaudi, pp. 419-481.

Cantimori D. (1967), Conversando di storia, Bari: Laterza.

Capitelli G. (2013), L’Ottocento nei musei di Amsterdam, Londra, Roma. Riflessioni a margine dei recenti riordinamenti, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 175-186.

Capriotti (2013), Ricerca e diffusione del sapere: un’intervista a Chiara Frugoni (2013), «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 187-191.

Cattaneo M. (2013), Brigantaggio e patrimonio culturale. Una riflessione su alcune recentitendenze museali e turistiche, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 159-173.

Cecchini S. (2013), Musei parlanti. Corrado Ricci e la sfida di comunicare a un ampio pubblico, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 51-68.

D’Autilia G. (2013), La diffusione del sapere attraverso le immagini tecniche: fotografia e non fiction film, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 121-136.

Jervis G. (1997), La conquista dell’identità. Essere se stessi, essere diversi, Milano: Feltrinelli.

Merlotti A. (2013), Riconquistare il tempo: la storia, per ripartire, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 105-120.

Meyer S.A., Pavone S. (2013), Introduzione aStorie per tutti. Ricerca e diffusione del sapere, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 11-15.

Montella M. (2013), Editoriale a «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, p. 7.

Moscatelli (2013), Rievocazione e diffusione del sapere: un’intervista a Franco Cardini (2013), «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 193-196.

Pirani F. (2013), Un’avanguardia in provincia. La “Mostra degli Archivi” all’Esposizione regionale marchigiana di Macerata del 1905, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 69-104.

Pracchi V., Chiapparini A. (2013), Il restauro e i possibili modi per “comunicare” il patrimonio culturale, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 137-155.

Rolfi Ožvald S. (2013), Biografie stilistiche e divulgazione nei primi Trent’anni del Novecento. Appunti sull’editoria di dispense illustrate, «Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage», n. 8, pp. 19-49.

Wittgenstein L. (1975), Note sul “Ramo d’oro” di Frazer, Milano: Adelphi.Yerushalmi

Y.H. (1983), Zakhor. Storia ebraica e memoria ebraica, Parma: Pratiche.




DOI: http://dx.doi.org/10.13138/2039-2362/1186

Copyright (c) 2015 IL CAPITALE CULTURALE. Studies on the Value of Cultural Heritage


Licenza Creative Commons edita dall'eum e gestita dall'Università di Macerata, Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo, Sezione di Beni Culturali, piazzale Bertelli 1, 62100 Macerata, Italia.

Adotta specifiche politiche per la gestione e protezione dei dati.