Diventare genitori. Fantasie e narrazioni in un’epoca tecnologica

LIVIA CADEI, DOMENICO SIMEONE

Abstract


Abstract: The article looks into the transformations accompanying the transition to pa­renthood. Becoming mothers and fathers needs a re-definition of the personal existential project both for the single person and for the couple. The coming and the diffusion of the obstetric ultrasound as well as the tendency to blog on the internet to tell the personal experience of the pregnancy and of the expectation have signifi cantly influenced the tra­ditional ways in which the parents' couple live the fantasies, the worries, the hopes, the emotions that lead to the taking of the role and of the functions as parents. The article goes deeply into "the new spaces of educational relationship" opened by the usage of those in­struments, so that they can be homed with intelligence to become spaces of thought and ofproject, generative opportunities supporting the birth of new mothers and new fathers.

Riassunto: L'articolo indaga le trasformazioni che accompagnano la transizione alla genitorialità. Diventare madri e padri richiede una ridefinizione del proprio progetto esistenziale individuale e di coppia. L'avvento e la diff usione dell'ecografia ostetrica così come pure la recente tendenza all'impiego di blog per narrare la propria esperienza della gravidanza e dell'attesa hanno inciso significativamente sulle modalità tradizionali con cui la coppia genitoriale vive le fantasie, le preoccupazioni, le speranze, le emozioni che conducono all'assunzione del ruolo e delle funzioni genitoriali. L'articolo approfondisce i "nuovi spazi di relazione educativa" che l'impiego di questi strumenti dischiude affi  nché possano essere abitati con intelligenza per diventare spazi di pensiero e di progetto, occa­sioni generative che favoriscono la nascita di nuove madri e di nuovi padri.


Full Text:

PDF (Italiano)